Sapore di mare

CALAMARI ALLA PIASTRA

Difficoltà:chef icon piccola Tempo: 15 minuti Costo: Basso/Medio

INGREDIENTI: Quattro persone
spunta verde vinkje8 Calamari (possibilmente non troppo grandi) Calamari alla piastra
spunta verde vinkje1 ½ Limone
spunta verde vinkje1 Spicchio di aglio
spunta verde vinkje1 mazzetto di prezzemolo
spunta verde vinkje½ Bicchiere Olio di oliva extra vergine Italiano
spunta verde vinkje3 – 4 foglie di menta fresca
spunta verde vinkje1 manciata di capperi
spunta verde vinkjesale: quanto basta

 

ATTREZZATURA:
spunta verde vinkje1 piastra di ghisa
spunta verde vinkje1 ciotola

 

PREPARAZIONE:
Voi comprate i calamari freschi: pulire i calamari: attenzione – voi separate i tentacoli dalla sacca ma voi dovete lasciare la sacca intera. Spremere il limone in una ciotola. Prendere 1 manciata di capperi [(Se sono sotto sale voi li dovete mettere in un poco di acqua a temperatura ambiente per circa 10 minuti e poi voi sciacquate i capperi). (ATTENZIONE ICONASe i capperi sono confezionati con olio o altro io utilizzo solo i capperi delle aziende riportate nel prontuario AIC)]. I capperi e lo spicchio di aglio devono essere tagliati a pezzettini molto piccoli e dopo voi versate nella ciotola. Voi aggiungente anche le foglie di menta ed il prezzemolo (tutto tritato). Voi aggiungete lo olio. Voi mettete il sale. Voi prendete 1 forchetta e voi sbattete fino ad ottenere un composto omogeneo. Dopo avere lavato ed asciugato i calamari (sacche e tentacoli) voi mettete su un piatto e versate (con un cucchiaio) un poco di salsa per dare sapore. Voi mettete la piastra sul fuoco ed voi attendete che la piastra diventi molto calda e poi voi abbassate a fuoco medio/basso. Voi mettete i calamari (tasche e tentacoli) sulla piastra ed iniziate la cottura. Dopo qualche minuto voi girate i calamari (tasca e tentacoli) e versate qualche goccia di salsa. Voi ripetete il procedimento altre 1-2 volte. Voi saprete che i calamari saranno cotti quando voi infilerete 1 stecchino nei calamari e lo stecchino penetrerà facilmente. Voi servite a tavola e potete usare la salsa rimasta per condire (se voi volete).

 

BUON APPETITO

Anto

Questa è una semplice ricetta per cucinare i calamari. Noi saremo felici di conoscere le vostre e se voi invierete noi saremo felici di pubblicare a vostro nome.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.