Funghi Porcini in Padella
Funghi Porcini in Padella.

Settembre, Ottobre è il tempo dei funghi. Pioggia e dopo il sole. I boschi in Italia sono ricchi di funghi.

Noi siamo andati al mercato ed in un banco io ho trovato degli stupendi porcini colti nei boschi sulle colline a nord di Roma. Porcini ( cèpes o boletus mushrooms ).

Io ho comprato alcuni funghi di grandezza media e poi di corsa a casa a cucinare: ci sono molte ricette per cucinare i funghi porcini. Io ho deciso di cucinare i funghi porcini in padella: questa è una ricetta semplice ma che esalta il sapore dei funghi. Io ho chiesto lo aiuto di mio marito per pulire i funghi porcini.

difficoltà iconDifficoltà: Bassa Boiler-icon- Difficoltà

Strawberry Money iconCosto: Alto Coin icon Coin icon
icon timerTempo Preparazione:15 minuti
icon timerTempo Cottura:15 / 20 Minuti (molto dipende dalle dimensioni dei funghi e dalla loro freschezza – controllate).

INGREDIENTI: per 4 persone Icon numero
icon spunta800 grammi di funghi porcini
icon spuntaprezzemolo
icon spuntaolio extra vergine di oliva
icon spunta1 ½ spicchio di aglio
icon spuntasale: quanto basta
icon spuntapeperoncino (poco e a scelta se piace)

PROCEDIMENTO:
Voi prima dovrete pulire bene i funghi porcini e dopo voi potete cucinare.

Pulitura dei Funghi Porcini:
Voi dovrete pulire i funghi uno ad uno usando un canovaccio di cotone fino ben pulito ed un coltello . Dovete evitare di mettere a contatto il fungo con l’acqua diretta, perché assorbendo la acqua perde di consistenza e sapore. Prendete con le due mani il fungo: una mano sul cappello e una sul gambo. Ruotate delicatamente le mani in senso inverso per separare il cappello dal gambo.
Bagnate il canovaccio e poi strizzate bene.

Pulitura del cappello: con il canovaccio pulito, bagnato e strizzato bene, procedere alla pulitura del cappello molto delicatamente, per non rompere il cappello, sia sulla superficie sopra che in quella sotto, ancora più delicata perché spugnosa, dove si congiunge al gambo. Usare il coltello per rimuovere eventuali parti battute od ammaccate.

Pulitura del gambo: Rimuovete con lo aiuto del coltello la parte del gambo con più terra (quella che mostra ancora lo attacco con il terreno), passate il canovaccio su tutto il gambo, insistendo ogni volta qualche secondo ma senza pigiare troppo e senza premere se tutta la terra non dovesse andare via. Voi ripasserete dopo, bagnando ancora il canovaccio e strizzando bene. In ogni caso voi non potrete ottenere un gambo bianco. Usate il coltello per raschiare delicatamente eventuali imperfezioni o residui di terra non rimossi con il canovaccio.
Il cappello deve essere lasciato intero (tranne se fosse veramente troppo grande e allora voi potete tagliare a metà). Il gambo deve essere diviso in quattro o più pezzi con un taglio a croce.

Cottura dei funghi porcini in padella:
Prendete una grande padella, mettete gli spicchi di aglio sbucciati e tagliati a metà ed insaporite dello olio extravergine di oliva (4/5 cucchiai), a fuoco basso per 7/8 minuti, girando di tanto in tanto per fare dorare da tutti i lati. Mettete poi in padella i cappelli dei funghi uno ad uno delicatamente e poi i gambi a tocchetti, alzare il fuoco a medio calore e coprire non del tutto la padella. La cottura dei funghi porcini di queste dimensioni prenderà 15 – 20 minuti circa. Con lo aiuto di un mestolo, di tanto in tanto, voi controllate e muovete i funghi nella padella (controllate che essi non attacchino alla padella) , con delicatezza girate i cappelli dei funghi uno ad uno, e i gambi a tocchetti. Essi cuoceranno uniformemente e profumeranno di olio e aglio ( io aggiungo anche una spolverata di prezzemolo e se volete un poco di peperoncino).

A cottura ultimata, riempite ogni piatto di funghi, tra cappelli e gambi, spolverate con sale, e prezzemolo tritato fresco. Servite in tavola subito.
Buon Appetito

Anto

iconVoi potete essere interessati anche alle nostre ricette:

 

 

 

 

 

 

 

iconVoi potete consultare anche:

English-Language--icon Ricette per cucinare i funghi (Inglese)

Spain- language-icon Ricette per cucinare i funghi (Spagnolo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.