Contorno gustoso, facile, gluten free e vegetariano Piatto di funghi trifolati

I funghi trifolati fanno parte della tradizione culinaria italiana e sono un contorno semplice da preparare, gustoso, delicato e leggero che si può abbinare a diversi piatti e portate.
I funghi trifolati sono un piatto adatto a diversi usi: può diventare un ottimo condimento per un risotto, si può accostare alla cacciagione, alla polenta, alla carne, al pesce o ancora, può far parte di un piatto unico a base di verdure.

INGREDIENTI
  • 750 funghi prataioli coltivati ( champignon )

    Confezione di funghi champignon

    Confezione di funghi champignon

  • Aglio : 1 spicchio
  • Prezzemolo : In abbondanza
  • Olio entra vergine di oliva italiano : 40 cl.
  • Sale: q.b.

 

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5/6 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
Preparazione:

Pulite i funghi champignons, raschiando con un coltellino e poi con un panno umido. Non lavateli con la acqua. Tagliate a fette sottili i funghi champignons. Funghi Champignon a fettine

Nel frattempo fate scaldare in una padella antiaderente lo olio e lo spicchio di aglio tagliato a metà. Fate insaporire e versate nella padella i funghi tagliati.

Cuocete qualche minuto a fuoco vivace, mescolando sempre molto delicatamente per evitare che i funghi si rompano in cottura. Aggiustate di sale e unite il prezzemolo finemente tritato e lasciate il tutto sul fuoco a Funghi champignon durante la cotturafiamma bassa per ancora 5/6 minuti . Togliete dal fuoco e servite i funghi trifolati caldi o freddi a seconda dell’uso che ne dovete fare. Prima di portare in tavola decorate con qualche foglia profumata di prezzemolo fresco.

Buon Appetito

Antonella

Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.