Spaghetti di Zia Nina
Spaghetti Di Zia Nina (Gluten Free). icon GF no farina

Spaghetti Di Zia Nina: una ricetta facile e gustosa.
Gli spaghetti di Zia Nina: rappresentano un classico dei primi piatti cucinati dalla anziana Zia Nina – la anziana zia di campagna.

difficoltà iconDifficoltà: Facile Boiler-icon- Difficoltà
Strawberry Money iconCosto: medio Coin icon Coin icon
icon timer Tempo: circa 30 minuti

INGREDIENTI: 4 persone Icon numero

• 400 gr. di spaghetti senza glutine. Io utilizzo spaghetti Bio di Piaceri Mediterranei Pasta Bio- Spaghetti. Piaceri Mediterranei
• 300 gr. di seppie piccole e qualche vescichetta di inchiostro
• 1 spicchio d’aglio
• 1 patata grande oppure 2 medie
• fagiolini 1 – 2 manciate (aumentate a vostro piacere). meglio se piccoli
• 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
• peperoncino (se piace) Pomodoro Secco La Normanna
• 7 – 8 pomodori secchi: io utilizzo i pomodori essiccati con sale marino “ La Normanna”.
• sale q.b.

Preparazione:

Prendete una pentola per cuocere la pasta, riempite con della abbondante acqua fredda e mettete sul fuoco.
Pulire le patate e tagliare a dadini. Pulire i fagiolini.

Sciacquare i pomodori secchi con poca acqua calda.

Patate, fagiolini, pomodori secchi – tempi di cottura differenti.

Quando la acqua è arrivata ad ebollizione, salare ed iniziare a versare la patata a dadini.
Dopo circa 3 minuti versare anche i fagiolini e continuare a cuocere per altri 3 – 4 minuti.
Versare nella acqua anche i pomodori secchi e continuare a cuocere per altri 2 minuti.

Spengere il fuoco.
Con una schiumarola togliere le patate, il fagiolini e i pomodori con una schiumarola e mettere in un piatto. Conservare la acqua nella pentola.

Spaghetti di Zia Nina proce

Tagliare a piccoli pezzi anche i fagiolini e i pomodori con una forbice.
Versate lo olio e lo spicchio di aglio in una padella .
Quando lo aglio sarà biondo, togliete lo aglio e versate le patate, i fagiolini e i pomodori e il peperoncino ( se piace). Fate insaporire a fuoco basso per qualche minuto.

Nel frattempo accendete il fuoco per la pentola (con la acqua – che voi avete conservato – della cottura della patata, fagiolini e pomodori).

Ad ebollizione, mettete un pizzico di sale e versate la pasta (controllare sulla confezione i tempi di cottura) e calcolate un minuto in meno

Versate gli spaghetti nella padella con patate, fagiolini e pomodori, aggiungete 2 cuccai della acqua della pasta,mantecate a fuoco medio per un minuto e servite .

Buon appetito,

Anto

A tavola con:

Spaghetti Al Ragù Di Mare. Gluten Free.

Spaghetti Al Ragù Di Mare. GF

Spaghetti Alla Carbonara (Gluten Free)

Spaghetti Alla Carbonara

Spaghetti Alici e Agrumi

Spaghetti con Alici e Agrumi

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

2 thoughts on “Spaghetti Di Zia Nina (Gluten Free).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *